Pizzimbone sposa lo studio sui salici piangenti per decontaminare i terreni

Di Giovanni Battista Pizzimbone, presidente di Biancamano SpA (Società quotata in Borsa al segmento Star) che controlla Aimeri Ambiente Srl.

I danni causati da una cattiva gestione di dei rifiuti possono protrarsi per anni, per questo noi di Biancamano da più di dieci anni lavoriamo attivamente per uno smaltimento responsabile dei rifiuti che non si limiti al sistema della discarica e, con il nostro Biancamano Lab, studiamo nuovi processi e tecnologie in grado di alleggerire sempre di più l’impatto dei rifiuti sull’ecosistema.

Una mano in tal senso sembra arrivare direttamente da madre natura. Secondo uno studio della University of Eastern Finland, infatti, le piante con le foglie larghe e in particolar modo i salici piangenti sono in grado di ripulire l’inquinamento del suolo. La ricerca spiega come elementi dannosi come rame, zinco, nickel, cromo o piombo possano essere rimossi dal suolo in modo naturale con l’aiuto delle piante, attraverso un procedimento chiamato fitodepurazione naturale.

Una conclusione a cui l’università finlandese è giunta a seguito di esperimenti condotti presso la miniera finlandese di Pyhäjärvi e quella russa di Kostomuksha. I dati raccolti, infatti, indicano che i salici sono potenzialmente in grado di “purificare” il terreno dallo zinco in 6 anni, dal nickel in 10 anni e da cromo e rame in 15-50 anni (a seconda della presenza di altri fattori più o meno favorevoli).

Salutiamo con gioia la prospettiva di una riqualificazione del suolo che aumenti nel contempo il numero e l’estensione di aree verdi. Nondimeno, 6 anni sono comunque un periodo molto lungo perché la natura possa difendersi completamente da sola. I salici piangenti possono darci una mano, ma sta soprattutto a noi dare una mano a loro.

Troverete maggiori dettagli al seguente link:

http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/rifiuti/2014/12/15/dai-salici-un-aiuto-per-ripulire-terreni-contaminati_495f8502-de91-4728-b3ea-555fb18bb950.html

Impegno ambiente - Il Blog/Magazine del Gruppo Biancamano © 2014 Frontier Theme