Il Gruppo Biancamano protagonista del salone della CSR e dell’innovazione sociale all’Università Bocconi

Di Giovanni Battista Pizzimbone, presidente di Biancamano SpA (Società quotata in Borsa al segmento Star) che controlla Aimeri Ambiente Srl.

Salone CSR e dell'innovazione sociale. Green economy e Gruppo Biancamano

Come già trattato sulle pagine di questo blog ancora una volta la comunicazione si dimostra una chiave fondamentale per sensibilizzare e consolidare l’interesse sulle tematiche di sostenibilità dal punto di vista ambientale e di gestione aziendale. Anche per questo Biancamano ha scelto di partecipare lo scorso 7-8 ottobre al “Salone della CSR e dell’innovazione sociale” svoltosi presso l’Università Bocconi di Milano e che ha visto le più importanti e innovative aziende italiane alternarsi dal palco dei relatori per raccontare le proprie storie di successo.

Il Salone è stata l’occasione per partecipare a seminari, dibattiti, tavole rotonde, spazi dedicati alla presentazione di libri, saggi, ricerche commentate da esperti, attività di matching, incontri strutturati per confrontarsi con le organizzazioni che hanno compreso l’importanza di fare innovazione sociale e quelle che vogliono capire come un diverso approccio al business consenta di trovare risposte concrete per superare la crisi. Si sono anche raccolte idee dai giovani così da capire le loro attese e venire coinvolti dai loro progetti. I numeri sono di alto livello: 10 organizzazioni presenti, 64 eventi con 200 relatori, 3.000 visitatori, 80 giornalisti, oltre 400 servizi stampa, tv e web.

L’Ing. Francesco Maltoni, Amministratore delegato di Aimeri Ambiente, società del Gruppo Biancamano, è stato relatore del convegno “Green Economy e sostenibilità, un sogno o un obiettivo possibile?” e con l’occasione sono stati illustrati i risultati del Bilancio Sociale di mandato 2007 – 2012 e presentare Impegno/Ambiente, il blog che state leggendo.

Durante la due giorni all’Università Bocconi è stata anche l’occasione per parlare del futuro delle nostre città e della qualità dell’ambiente urbano nei prossimi decenni. Attraverso Biancamano LAB, un incubatore creato dal Gruppo Biancamano per sviluppare soluzioni di gestione rifiuti coerenti con le politiche di sostenibilità e CSR, è stato delineato il progetto “Smartness in Waste Management”, una declinazione di soluzioni concrete per ottimizzare ed efficientare la gestione dello smaltimento rifiuti in linea con le attuali e future regole di sostenibilità.

La CSR rappresenta un elemento che negli ultimi 15 anni ha visto una crescita esponenziale da cui ne beneficiamo tutti e grazie alla quale le aziende possono attivarsi per lo sviluppo del proprio territorio di appartenenza e non solo. Momenti di dibattito come quello appena organizzato presso l’Università Bocconi non possono che essere giudicati positivamente con la speranza che si svolgano con maggiore frequenza e con una sempre maggiore partecipazione da parte di imprenditori e aziende italiane.

Impegno ambiente - Il Blog/Magazine del Gruppo Biancamano © 2014 Frontier Theme